Strudel

La mia amica Paola è molto brava in cucina…ogni tanto mi da qualche consiglio che ritengo siano delle vere e proprie genialate! Come per lo Strudel…ci avevo messo una pietra sopra nel prepararlo perchè mi veniva sempre un po’ floscio, la base si inzuppava sempre con il succo delle mele.
La soluzione me l’ha suggerita lei…o meglio, mi ha fatto assaggiare il suo e mi è piaciuto tantissimo. Facilissimo, lei ci mette il panettone o il pandoro (nel periodo dell’anno in cui vengono commercializzati) oppure una brioches!
La farcitura uno la può fare come preferisce… questa è la versione che più piace a mio marito.

Ingredienti:
Pasta sfoglia rotonda già pronta
1 Mela Verde
1 Pera Abate
Nocciolata spalmabile
Zucchero di Canna
Latte

Preparazione:
Tagliare il panettone (o il pandoro o una brioches) a fettine sottili e spalmarle con un po di Nocciolata.
Appoggiare le fette sulla parte centrale della sfoglia.
20160116_195709
Pulire e tagliare a dadini la mela e la pera e farle ammorbidire in padella con un po’ di zucchero di canna. Una volta che si sono appassite adagiare anche queste sopra il panettone posto sulla pasta sfoglia.
20160116_200120
A questo punto appoggiare sopra delle altre fettine sottili di panettone spalmate di Nocciolata e chiudere il tutto nella forma tipica dello strudel.
20160116_200950
Spennellare con un pochino di latte e spolverare con poco zucchero di canna.
Infornare in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti e comunque fino a doratura.
20160117_095204

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *